Questo sito utilizza cookies per offrirti un servizio migliore. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.

   
 

NetApp presenta un nuovo Flash Array e sistemi storage enterprise con performance ottimizzate

A fine novembre NetApp ha introdotto due nuove piattaforme hardware e ne ha aggiornata una terza per soddisfare i requisiti di performance delle applicazioni che lavorano con grandi volumi di dati.

 

  • Il nuovo EF550 flash array di NetApp vanta elevate performance e basse latenze. È pensato per applicazioni business-critical, per le quali la reattività e l'elevata affidabilità sono aspetti fondamentali.
  • Il nuovo E2700 di NetApp è pensato per piccole filiali/sedi remote in cerca di un rapporto ottimale fra performance e prezzo.
  • L'E5500 di NetApp viene aggiornato: le sue performance, la densità e la flessibilità modulare sono l'ideale per un'ampia gamma di carichi di lavoro che lavorano con grandi volumi di dati

 

Offrendo il portfolio flash più ampio e completo del settore, NetApp massimizza il valore della tecnologia flash in tutto lo stack di calcolo, rete e storage, migliorando l'efficienza e ottimizzando le performance delle applicazioni business-critical. I carichi di lavoro non sono tutti uguali: l'ampio portfolio di array ibridi e all-flash di NetApp consente ai clienti di creare una soluzione ottimale.

 

Le nuove release della piattaforma si collocano all'interno della roadmap più innovativa del settore dello storage, nell'ambito della quale NetApp ha annunciato un'altra novità: una strategia completa per l'integrazione nel cloud. Le organizzazioni scelgono ambienti cloud ibridi per ottimizzare i costi, cogliere le opportunità e ridurre i rischi. Con la sua piattaforma Clustered Data ONTAP®, NetApp apre le porte a una gestione del cloud senza soluzione di continuità, potendo il cliente concepire un qualsiasi mix di risorse cloud pubbliche e private. Esistono già più di 175 cloud service provider che offrono servizi basati su Data ONTAP. IDC ha indicato NetApp Data ONTAP come "il sistema operativo per lo storage brandizzato numero uno al mondo".[1]

 

La tecnologia

 

EF550 Flash Array


L'EF550 di NetApp è una piattaforma affidabile che mantiene le operazioni aziendali sempre in attività, consentendo di raggiungere più rapidamente gli obiettivi di business e di ottimizzare l'esperienza del cliente. L'EF550 ha tempi di risposta brevissimi, prevedibili e precisi per accelerare le applicazioni sensibili alla latenza, quelle che, ogni giorno, generano fatturato, sostengono la produttività e/o alimentano la soddisfazione del cliente. I principali ambiti di interesse: servizi web, VDI e database. L'architettura con scalabilità verticale di EF550 favorisce un maggiore accesso ai dati con performance a bassa latenza, mentre la replica remota consente una protezione completa delle applicazioni business-critical in un sito remoto.
EF550 abbatte sensibilmente i costi operativi ed elimina l'overprovisioning. Questo perché basta un solo EF550 per arrivare alle performance di due rack completi con dischi tradizionali a rotazione, il che comporta significativi risparmi in termini di spazio, energia e raffreddamento.


E-Series


L'E-Series di NetApp è leader in quanto a innovazione, potendo vantare tecnologie quali i Dynamic Disk Pools, il tiering intelligente della cache, il tool NetApp AutoSupport™, la replica basata su IP in un array semplice e l'ultima release del 12G SAS. E-Series fa parte del portfolio NetApp di storage a blocchi con performance ottimizzate. Facilmente scalabile per design, E-Series è pensata per i carichi di lavoro che richiedono performance elevate e un'affidabilità del 99,999%.

 

  • E2700: E2700 offre una gestione semplice e flessibile, permettendo allo staff IT di concentrarsi su attività a maggior valore aggiunto per il business, invece che sulla manutenzione dello storage. I reparti IT possono aumentare la capacità dello storage accompagnando la crescita delle loro organizzazioni, senza dover riconfigurare le applicazioni in esecuzione. Con l'introduzione del 12G SAS, E2700 accelera sensibilmente le performance delle applicazioni, rendendo ancor più interessante il rapporto fra prezzo e performance. Le operazioni senza problemi, unite a una perfetta integrazione con le applicazioni, soddisfano le richieste di tutti gli ambienti applicativi con il supporto del fabric controller (FC), di iSCSI (Internet Small Computer System interface), SAS e SAS.
  • E5500: L'efficiente e performante E5500 estende la protezione dei dati con la suite SANtricity di funzioni per la replica dei dati e le offerte per un'interfaccia flessibile con 10G iSCSI e 16G FC. Con NetApp AutoSupport, gli utenti dispongono di tecnologie di monitoraggio e analisi della base installata per rendere le operazioni proattive. E5500 può scalare fino a 1,5PB per sistema, realizzando così l'idea di uno storage scalabile che gestisce un elevato volume di dati.

 


Leadership nelle soluzioni storage integrate nel cloud


Nel 2013, NetApp ha presentato la sua visione per una perfetta gestione e un controllo dei dati nel contesto di un qualsiasi mix di risorse cloud pubbliche e private. Facendo leva sulla versatilità e l'efficienza di Data ONTAP, NetApp mette ora a disposizione una piattaforma per i dati universale, che consente di trasferire i dati in modo dinamico e lascia al cliente un'ampia possibilità di scelta fra cloud service provider pubblici e privati e hyperscale cloud provider. Oltre 175 cloud service provider forniscono più di 300 servizi cloud basati su Data ONTAP. È il primo e unico grande vendor di storage che sviuppa un ecosistema intorno a una soluzione di private storage per i servizi web di Amazon ed è stato premiato da Microsoft come Private Cloud Partner of the Year. FlexPod®, la piattaforma infrastrutturale integrata n. 1, realizzata da Cisco e NetApp, è una soluzione comprovata, adatta a service provider e aziende.[2] FlexPod viene implementato in molteplici data center e integra cloud privati on-premise con cloud pubblici sicuri.

 

Con un approccio incentrato sul cliente e mirato a trovare il giusto equilibrio tra tecnologia ed esigenze di business, NetApp risolve le problematiche di gestione dei dati insite in un ambiente IT ibrido, aiutando i clienti a cogliere i veri benefici del cloud.

 

1. IDC Worldwide Quarterly Disk Storage Systems Tracker 2013 Q2, September 2013.
2. IDC Worldwide Integrated Infrastructure and Platforms, Q2 2013

 

Altre informazioni sulla strategia Flash di NetApp: www.netapp.com/flash